HOME LITURGIA ORATORIO ESTIVO CATECHISMO MODULISTICA ARCHIVIO NOTIZIARI CM TV CONTATTI Accedi

Il Perdon d'Assisi: l'1 e il 2 agosto 2021 sarà possibile ottenere l'indulgenza plenaria

Io vi voglio mandare tutti in Paradiso!

Pubblicato il 25/07/2021 - 00:00


Da mezzogiorno dell'1 agosto a mezzanotte del 2 agosto 2021 è possibile lucrare, per sé o per un defunto, in qualsiasi chiesa francescana o parrocchiale, l’indulgenza plenaria della Porziuncola, ottenuta da San Francesco per il bene delle anime.

Le fonti riportano che il santo, dopo un’apparizione di Gesù e Maria, si recò da papa Onorio III, che gli concesse l’indulgenza. E poi il Poverello, il 2 agosto 1216, l’annunciò così ai fedeli: "Io vi voglio mandare tutti in Paradiso!".

Condizioni necessarie per ottenere l’indulgenza:

  1. Confessione sacramentale;
  2. Comunione eucaristica;
  3. Visita alla chiesa che può essere qualsiasi chiesa francescana, qualunque chiesa parrocchiale;
  4. Recita del Credo e del Padre Nostro all’atto della visita alla chiesa;
  5. Preghiera secondo le intenzioni del Papa, che si soddisfa con la recita di almeno un Padre Nostro e un’Ave Maria.

Orari di confessione

Data CrennaMoriggia
Sabato 31/7 Non previstoDalle 15:30 alle 17:00
Domenica 1/8 Dalle 16:30 alle 17:30Non previsto
Lunedì 2/8 Dalla 09:00 alle 10:30Dalle 16:00 alle 17:30




In evidenza

Dona alla comunità
Informazioni per le offerte
Partecipare alle celebrazioni
Disposizioni per poter prendere parte alle celebrazioni

Notiziario

Scarica in PDF l'ultima pubblicazione del CAMMINIAMO INSIEME


Orari S. Messe

Crenna

  • Lun: 08:30
  • Mar: 08:30
  • Mer: 18:30
  • Gio: 20:30
  • Ven: 18:30
  • Sab: 18:30
  • Dom: 09:00 - 11:15 - 17:30

Moriggia

  • Lun: 18:00
  • Mar: 18:00
  • Mer: 09:00
  • Gio: 18:00
  • Ven: 09:00
  • Sab: 17:30
  • Dom: 10:00 - 18:30

Eventuali variazioni per le ricorrenze festive speciali saranno comunicate sulla home page


Link utili

Chiesa di Milano
Accedi al portale della Diocesi e delle letture del giorno
Vaticano
Visita il sito della Santa Sede
Avvenire
Visita il sito del quotidiano